Dentista Bereguardo

Chirurgia parodontale

  • MALOCCLUSIONE

    Tale problema può risolversi attraverso una terapia intercettiva che consente di individuare le condizioni che potrebbero causarla. Quando la malocclusione si manifesta, invece, è necessario intervenire con una terapia gnatologica utilizzando un ortotico oppure il molaggio selettivo di alcuni denti.

  • GNATOLOGIA

    Il Dott. Lasagna è specializzato nella cura dei disturbi legati alla disfunzione dell'articolazione temporo-mandibolare. Se riscontri dolori all'articolazione temporo-mandibolare, serramento dei denti durante la notte, acufeni, vertigini, cefalee o dolori cervicali e facciali non esitare. Contatta il Dott. Lasagna.

  • ODONTOIATRIA

    Il Dott. Lasagna si occupa di: cervicalgia, cefalee, acufeni, protesi fisse e mobili funzionali, otturazioni dentali, pulizia dentale, rialzo del seno mascellare, chirurgia orale e paradontale, endodonzia, odontostomatologia, ortognatodonzia, trattamenti di kinesiografia ed elettromiografia.


Servizi

Il dentista a Bereguardo, in provincia di Pavia, Dott. Lasagna Michele, tra i suoi servizi al cliente, svolge il compito di gnatologo, con il fine ultimo di mettere in relazione i diversi aspetti della disfunzione cranio-mandibolare e cercare di capire se questa possa essere legata a problemi all’ATM (Articolazione Temporo-Mandibolare), all’assenza di alcuni denti, a restauri protesici errati oppure a una terapia ortodontica non eseguita in modo corretto. Tra i problemi derivanti da questa disfunzione possono esserci: bruxismo e serramento dei denti durante la notte, acufeni, vertigini e senso di ovattamento alle orecchie, cefalee, emicranie, dolori cervicali e facciali, nevralgia del Trigemino, tensioni muscolari alla mascella, al collo e alle spalle.


Nella malaocclusione il fattore genetico è molto importante ma anche le abitudini viziate, l’incuria e le terapie errate possono aggravare il problema e farlo insorgere. È importante specificare che non tutte le malaocclusioni hanno lo stesso rilievo o la stessa capacità di produrre i sintomi sopra elencati. Per fattore genetico si intende la tendenza “naturale” delle ossa a crescere in modo anomalo oppure la presenza di muscoli troppo o troppo poco tonici, mentre le abitudini viziate sono la postura scorretta, traumi, colpi di frusta o stress prolungato. Anche la perdita dei denti, cioè l’incuria del cavo orale può causare importanti malaocclusioni, così come le terapie errate svolte da alcuni dentisti. È possibile risolvere il problema attraverso una terapia intercettiva che consente di individuare le condizioni che potrebbero causare una malaocclusione e scongiurarle: ciò è possibile prevalentemente nei primi anni di età fino all’adolescenza. In età adulta, invece, è necessario intervenire con una terapia gnatologica utilizzando un ortotico oppure il molaggio selettivo di alcuni denti.

Per quanto riguarda, infine, la cura delle patologie, il dentista a Bereguardo si occupa di: cura dei disturbi articolari temporo-mandibolari, cervicalgia, cefalee, acufeni, protesi fissa e mobile funzionali, implantologia, otturazioni dentali, pulizia dentale, rialzo del seno mascellare, chirurgia orale, chirurgia parodontale, endodonzia, odontostomatologia, ortognatodonzia. Il Dottor Lasagna si occupa di curare le patologie masticatorie e delle articolazioni temporo-mandibolare anche da un punto di vista chirurgico paradontale e implantare. Inoltre è specializzato nei seguenti trattamenti: kinesiografia ed elettromiografia, prevenzione paradontale, rigenerazione ossea guidata.